Corsia Brt viale Veneto

Oggi flashmob di protesta di 2 residenti

CATANIA – L’istituzione della corsia preferenziale per il Brt in viale Vittorio Veneto a Catania, voluta dall’amministrazione comunale, continua a suscitare polemiche.

I residenti lamentano come l’intera zona sia diventata invivibile.  I commercianti invece il forte calo delle vendite. Il Comune ha già attuato delle modifiche alla viabilità e pensa ad altre migliorie. Nel frattempo si cerca di mantenere accesi i riflettori sulla questione anche attraverso iniziative bizzarre. E’ il caso del flash mob di stamani attuato da due residenti al centro della carreggiata proprio sopra quella che dovrà essere la fermata del Brt a simboleggiare, anche attraverso la distribuzione di volantini informativi, un’oasi surreale di pace in mezzo a traffico e smog.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica