Amt, entro fine mese 40 autisti saranno assunti

Da anni attendevano l’entrata nei ruoli dell’Amt

L’Azienda metropolitana trasporti (Amt) di Catania entro il prossimo 30 settembre assumerà 40 nuovi autisti degli autobus urbani, attingendo dalla graduatoria degli anni scorsi che in quella data scadrà improrogabilmente. L’indicazione ufficiale del socio unico, il Comune di Catania, è stata formalizzata dall’assessore Roberto Bonaccorsi su specifica indicazione del sindaco Salvo Pogliese. Una decisione che, seppur ancora soggetta all’ulteriore vaglio del controllo analogo, sblocca l’immissione in servizio di quaranta unità di personale per guidare i mezzi di trasporto pubblico locale. Un’attività ritenuta “infungibile” per la vita dell’azienda che rientra in un piano triennale di razionalizzazione della gestione dell’Amt, con scelte del Comune fondate su risparmi di spesa e una maggiore efficienza ratificate durante la riunione Ente-Amt, quale assemblea dei soci.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica