Scopre moglie con amante: picchiato!

Succede a Nicosia; l’uomo adesso è ricoverato in prognosi riservata

Incredibile storia a Nicosia. Una vicenda che, se non fosse per le conseguenze gravissime che sta avendo, avrebbe avuto commenti ironici e riferimenti a frasi celebri del ‘gergo’ boccaccesco sul tradimento. E’ ricoverato in prognosi riservata un ragazzo di 28 anni di Nicosia. Il giovane è rientrato a casa ieri sera ed ha sorpreso la giovane moglie con l’amante. Preso dall’ira, ha scatenato una violentissima reazione cominciata con un alterco vivace e sfociata poi in una colluttazione. Il ragazzo ha avuto la peggio: è stato aggredito e malmenato dall’amante della moglie. quest’ultimo è un 37enne di Caltanissetta, che ha precedenti penali e che fa il venditore ambulante di frutta e verdura anche a Nicosia. Appena il ragazzo ha tentato di farsi le sue ragioni, l’uomo lo ha colpito a calci e pugni, provocandogli lesioni in tutto il corpo ed un grave trauma cranico. A quel punto, grazie ancxhe all’intervento di alcuni vicini, il ragazzo esanime, è stato portato in ospedale dove adesso è ricoverato in prognosi riservata, proprio a causa del trauma cranico subito. Sembra che avesse da tempo scoperto la tresca della moglie con l’ambulante e che la cosa andava avanti da un po’. Ieri, secondo gli inquirenti, ha atteso che l’uomo andasse a casa sua per sorprenderlo sul fatto con la moglie ed avere un chiarimento definitivo. La casa della coppia è nel centro di Nicosia; la violenza nell’appartamento, ha richiamato i vicini che hanno avvisato i carabinieri. Il 37enne venditore ambulante nisseno, dovrà adesso rispondere di lesioni personali gravissime.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica