Violento nubifragio su Ragusa, città in tilt

E’ successo nel primo pomeriggio

RAGUSA – Un nubifragio si è abbattuto nel primo pomeriggio a Ragusa. Strade trasformate in fiumi e negozi e scantinati allagati. Pioggia e grandine hanno creato notevoli disagi in città. E non solo.

La circolazione ferroviaria è stata sospesa dalle 14.40, sulla linea Gela-Modica-Siracusa, per l’erosione della massicciata fra Ragusa e Ragusa Ibla, provocata dalle abbondanti piogge che stanno interessando la zona. Circa 20 tecnici di Rete ferroviaria italiana e delle ditte appaltatrici sono al lavoro per ripristinare 200 metri di massicciata. Attivo un servizio sostitutivo con bus fra le stazioni di Modica e Vittoria.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica