Il Catania sfida domani l’imbattuta Reggina al “Granillo”

Il ds Argurio saluta e va all’Hajduk Spalato

CATANIA – Il Catania è pronto ad affrontare la Reggina, unica formazione del girone C ancora imbattuta.

Quella di domani alle 15 al Granillo si prospetta una sfida interessante non solo ai fini della classifica ma anche tra due allenatori molto preparati come Camplone e Toscano. Il 4-3-3 del tecnico rossazzurro dovrà fare i conti con il 3-5-2 del collega calabrese. Per quanto attiene la formazione del Catania potrebbe essere confermato in gran parte l’11 visto contro la Cavese con qualche variante forse per dare respiro a chi ha bisogno di una pausa. I punti fermi della mediana saranno Lodi e Welbeck con uno tra Dall’Oglio e Rizzo a completare il reparto. In attacco si dovrebbero rivedere Di Molfetta, Di Piazza e Mazzarani. Si registra intanto il recupero di Rossetti che ovviamente non ha i 90 minuti nelle gambe. Dopo il poker rifilato alla Cavese, il Catania sarà chiamato alla prova del 9. La vittoria lontano dal Massimino manca dal 6-3 del Partenio contro l’Avellino alla prima giornata. Il compito sarà arduo in un ambiente carico a mille. Su disposizione del prefetto di Reggio Calabria non ci saranno tifosi rossazzurri  residenti nella provincia di Catania, compresi i possessori di fidelity card. Sarà l’ultima gara ufficiale con Cristian Argurio nelle vesti di direttore sportivo. Il 47enne messinese infatti dal 1 ottobre sarà il responsabile dell’area scouting dell’Hajduk Spalato, storica società della serie A croata. La separazione dal ds, primo collaboratore di Pietro Lo Monaco, arriva a sorpresa ed è stata formalizzata ieri pomeriggio dalla società attraverso un comunicato. Sempre domani la Sicula Leonzio alla stessa ora ospita il Bisceglie.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica