Serie D, il Palermo in fuga, l’Acireale non molla

I rosa vincono in trasferta a Messina

Vince di misura e mantiene la vetta della classifica. Il Palermo mette a segno la quinta vittoria su cinque gare rimarcando uno strapotere in un campionato che gli sta stretto. Ieri contro l’FC Messina il gol di Ficarotta vale oro contro una squadra che ha dimostrato di stare bene in campo. I rosanero ieri non hanno brillato come al solito, ma una grande squadra riesce sempre a gestire il vantaggio nonostante l’FC Messina abbia sfiorato in più occasioni il pareggio. Domenica prossima sfida sul velluto per la squadra di Pergolizzi, al Barbera arriva la Cittanovese.

Non molla di un millimetro l’Acireale nonostante la batosta della scorsa settimana inflitta dal giudice sportivo con i tre punti di penalizzazione. La squadra di Pagana travolge, in trasferta, il Marsala con un pesante 3-1. I granata giocano bene e lo hanno dimostrato in queste prime cinque giornate, imprimendo al campionato lo stesso ritmo che sta mantenendo il Palermo. Dopo il primo vantaggio granata con Diop, il Marsala trova il pari con Balistreri. Nella ripresa il maggiore tasso tecnico dell’Acireale ha prevalso con la doppietta di Rizzo. Tre punti per rimanere sulla scia del Palermo e domenica prossima si torna al Tupparello: arriva il San Tommaso.

A Ragusa di scena l’altra messinese, l’ACR. La squadra del tecnico Pasquale Rando, gioca bene solo una parte del secondo tempo. E nonostante l’inferiorità numerica per quasi un’ora del Marina di Ragusa, la squadra di mister Utro riesce ad impensierire il Messina in più occasioni. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Invece la rete di Ott Vale nel primo tempo ha rotto subito gli equilibri e adesso il Marina di Ragusa comincia a guardarsi alle spalle. Quattro punti in classifica iniziano ad essere preoccupanti anche alla luce del bel gioco espresso dai rossoblu in questo inizio di campionato. Per le altre siciliane, il Biancavilla supera in casa il Corigliano 2-0, il Troina espugna il Partenio 4-2 contro il San Tommaso, infine il Licata pareggia in casa 1-1 il Nola. E domani sera alle ore 23.30 l’appuntamento con il calcio di quarta serie con Pianeta D su Video Regione

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica