Il punto sul campionato di serie D

Si gioca la sesta giornata

CALCIO – Tornano a giocare in casa il Palermo e l’Acireale. I rosa hanno preparato al meglio la sfida di domani pomeriggio contro la Cittanovese e Pergolizzi ha provato a recuperare Santana. L’argentino non ha partecipato alla sfida col Messina per un problema alla coscia e per tutta la settimana ha svolto lavoro differenziato. Domenica rientrerà anche Accardi che ha indossato una maschera protettiva al naso dopo la frattura delle ossa rimediata contro il Marina di Ragusa. Ambro scalpita per una maglia da titolare e lo ha dimostrato con le due reti messe a segno nella partitella in famiglia. Durante la partitella di metà settimana il tecnico ha provato anche il trequartista con Lucera alle spalle di Felici e Ricciardo, che potrebbe essere una variante se Santana non dovesse recuperare.

I granata di Acireale invece affronteranno la squadra del quartiere San Tommaso di Avellino. Pagana farà perno su qualche giocatore di spessore tra cui, Amedeo Silvestri: il difensore elegante dai dribbling pericolosi. Sarà un Acireale motivato e molti giocatori sulle loro pagine dei social dimostrano come lo spogliatoio sia perfettamente sano e solido. Merito anche di mister Pagana che ha costruito una rosa di giocatori talentuosi. Contro i campani sarà importante fare risultato per non permettere al Palermo di andare in fuga solitaria. Si gioca regolarmente domani la gara tra Giugliano e Marina di Ragusa, in un primo momento rinviata dalla Lega Nazionale Dilettante al 23 ottobre per la prematura scomparsa del presidente Salvatore Sestile. La squadra di Utro già in viaggio per la Campania per affrontare una delle squadre più in forma di questo inizio di campionato. Non ci sarà ancora il centrocampista Calivà, mentre rimane in dubbio la presenza del centrale difensivo Ciccio Vindigni. Per il resto la comitiva è al completo. Per il resto attenzione puntata al derby ACR Messina-Marsala

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica