Domani Catania-Picerno

Biondi schierato da esterno d’attacco?

CATANIA – Il Catania è pronto ad affrontare domani alle 15 il Picerno. Reduce dalla doppia sconfitta esterna e con altri due giocatori fuori causa per infortunio, mister Camplone deve necessariamente vincere per ridare fiducia ad un ambiente depresso.

Di fronte ci sarà un avversario da non sottovalutare che da matricola punterà a fare bella figura al Massimino. Per la difesa sembra scontata la conferma della coppia Silvestri-Mbende a meno che non si dia fiducia al giovane Noce ma sarebbe un azzardo. In attacco al posto di Di Molfetta potrebbe essere avanzato Biondi per il quale non sarebbe una novità visto che i suoi primi passi nel mondo del calcio sono stati mossi proprio in quella posizione. L’alternativa è Llama. A centrocampo, sicuri del posto sono Lodi e Welbeck. Accanto a loro potrebbe essere ripescato Rizzo ma non è esclusa la conferma di Dall’Oglio. Gli esterni saranno Calapai e Pinto. Di Piazza il punto di riferimento in attacco con Curiale inizialmente in panchina. Camplone spera anche nella vena di Mazzarani che sta segnando con una certa regolarità. La Sicula Leonzio sempre domani alle 17,30 sarà di scena in trasferta contro la Casertana.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica