Insegnante aggredita da alunno di 6 anni e mezzo

In presenza dei genitori che non hanno bloccato il figlio

CATANIA – Forse un voto basso o un rimprovero alla base dell’aggressione subita da una maestra dell’Istituto Comprensivo “Federico II di Svevia” in via del Sole a Massannunziata, frazione di Mascalucia, nel catanese.

Protagonista in negativo un alunno di scuola elementare di circa 7 anni che giovedì pomeriggio ha malmenato l’insegnante all’uscita da scuola. Le avrebbe sferrato un calcio ad un ginocchio già malconcio per un’operazione subita alcuni mesi addietro. La donna avrebbe perso l’equilibrio cadendo dalle scale. Secondo quanto si è appreso, al vaglio dei carabinieri, l’alunno poco prima dell’aggressione avrebbe chiamato i genitori che pur presenti durante le fasi concitate, invece di soccorrere la maestra e rimproverare il figlio, hanno appoggiato la sua azione, inveendo e minacciando anche loro l’insegnante. L’atteggiamento è rimasto uguale anche di fronte alla vicepreside, altri insegnanti ed alcuni passanti che hanno provato a soccorrere la docente. A calmare i bollenti spiriti ci hanno pensato i carabinieri allertati dalla chiamata di alcuni testimoni. La maestra è stata portata in ospedale per contusioni varie. Guarirà in 10 giorni.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica