Sanita’: cresce spesa in Sicilia, ma e’ la piu’ bassa del Paese

Tra il 2013 e il 2018, e’ cresciuta piu’ della media nazionale (+2% contro l’1,3%)

PALERMO – La spesa sanitaria in Sicilia, tra il 2013 e il 2018, e’ cresciuta piu’ della media nazionale (+2% contro l’1,3%) ma resta comunque al di sotto del sistema Paese. Nell’isola la spesa pro capite e’ pari a 1.848 euro, a fronte della madia nazionale che e’ di 1.922 euro.

In totale, l’anno scorso, la spesa sanitaria pubblica e’ stata pari a 9,2 miliardi di euro, il 7,97% del totale nazionale e pari al 10% del Pil. E’ quanto si legge nello studio ‘The Europea House-Ambrosetti” realizzato nell’ambito del Formu ‘Meridiano Sanita’Sicilia‘, in corso a Palermo. 

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica