Vigilia di campionato per Catania e Sicula Leonzio

La squadra di Lucarelli sarà di scena a Pagani

CATANIA – Il Catania è pronto ad affrontare in trasferta la Paganese. La squadra rossazzurra domani alle 15 proverà a vincere per riprendere la marcia in classifica e rilanciarsi anche sul piano del morale, nel primo impegno lontano dal Massimino con Lucarelli in panchina.

L’amichevole con il Giarre, finita 7-0 ha messo in evidenza la voglia di mettersi in luce di Lele Catania e Curiale autori entrambi di una doppietta mentre le altre reti portano la firma di Noce, Esposito e Biondi.  Lucarelli è ripartito dal 3-5-2 proposto in avvio con il Bari con Furlan tra i pali, Mbende, Biagianti e Silvestri in difesa, Calapai, Lodi, Welbeck, Dall’Oglio e Pinto a centrocampo e Mazzarani e Di Piazza in attacco. Nella ripresa la consueta girandola di sostituzioni con gli ingressi di Catania, Di Molfetta, Esposito e Llama che dunque hanno smaltito i rispettivi malanni. Il tecnico livornese ha provato anche il 3-4-3 con Di Molfetta in posizione avanzata. Per domani restano fuori causa Saporetti, Distefano, Fornito e Sarno.  Quest’ultimo dovrebbe tornare arruolabile tra una decina di giorni. L’impressione è che la formazione dovrebbe essere la stessa di quella vista contro il Bari. Lele Catania spera sino all’ultimo di soffiare il posto da titolare a Mazzarani. La squadra rossazzurra dovrà stare ben attenta alla Paganese. E’ reduce dalla sconfitta con il Picerno ed in classifica ha 16 punti, tuttavia vanta uno dei migliori attacchi del girone con 21 gol fatti e 17 subiti e non ha mai perso quest’anno tra le mura amiche. I campani di Erra giocano solitamente con il 3-5-2. In organico figurano anche gli ex rossazzurri Caccetta e Calil. La Sicula Leonzio in contemporanea ospiterà la Cavese.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica