Al via un corso di formazione per gli allevatori siciliani a Modica

A seguito di richiesta inoltrata dal Sindaco Ignazio Abbate direttamente all’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia

MODICA (di Elisa Montagno) -Il Comune di Modica, a seguito di richiesta inoltrata dal Sindaco Ignazio Abbate direttamente all’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, ha organizzato una attività formativa ed informativa rivolta agli allevatori del Comune di Modica sui temi di Igiene delle Produzioni Zootecniche, il Benessere degli Animali da reddito e la Biosicurezza negli allevamenti.

In ambito comunitario il benessere e la sanità animale rappresentano una garanzia per i consumatori in quanto gli animali sono il primo anello della catena alimentare e, pertanto, la loro sanità e il loro benessere si ripercuotono sulla sanità e sulla qualità dei prodotti alimentari che da essi derivano. La ricerca del “One Health” (una sola salute uomo – animale – ambiente) è obiettivo consolidato della polita sanitaria Europea in quanto è evidente che gli animali, e l’ambiente in cui essi vivono o vengono allevati, sono correlati con la salute del consumatore. Migliorare la salute e il benessere degli animali equivale a migliorare la salute dell’uomo. In questa ottica i futuri programmi di etichettatura “Welfare Friendly” in ambito comunitario riconoscono il valore aggiunto del “Benessere Animale” ai prezzi di vendita dei prodotti alimentari di origine animale . “Consapevole che il nostro territorio è il secondo in Sicilia per patrimonio bovino e il primo assoluto per patrimonio avicolo – commenta il Sindaco – ho voluto ( primo in provincia) che a Modica si svolgesse un corso di formazione rivolto agli allevatori di tutta la Sicilia Sud Orientale. Tutti sono invitati a partecipare perché ne va del benessere degli animali e conseguentemente della loro stessa attività lavorativa”. Il corso si terrà a Modica nei giorni 11-13 e 15 novembre presso il Centro Polivalente di Frigintini in Piazza Ottaviano e coinvolge anche le Associazioni di Categoria Coldiretti e U.N.S.I.C.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica