ACERBI “MAI PENSATO DI AVERE POSTO FISSO, DEVO DARE TUTTO”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Non ho mai pensato di avere il posto fisso, ne’ nella Lazio, ne’ in Nazionale. Cerco sempre di fare il meglio per migliorarmi, per non dare l’idea all’allenatore che e’ giusto cambiarmi. Manca Chiellini che e’ una colonna internazionale, devo dare il massimo in ogni opportunita’ che mi dara’ mister Mancini”.

Lo ha detto il difensore azzurro, Francesco Acerbi, in conferenza stampa a Coverciano dove la Nazionale di Roberto Mancini sta preparando la prossima gara di qualificazione a Euro 2020, in programma venerdi’ contro la Bosnia di Edin Dzeko. “E’ un derby per noi – ha detto il difensore della Lazio parlando dell’attaccante della Roma -. Per me e’ uno degli attaccanti piu’ forti dal punto di vista della qualita’. Da solo mette in apprensione gli avversari ma non bisognera’ pensare solo a lui perche’ la Bosnia ha altri giocatori importanti come Pjanic. Loro giocheranno sicuramente per la vittoria, ma lo faremo anche noi”.

Da un attaccante avversario a un compagno di squadra in Nazionale e nella Lazio. “Immobile e’ un amico ed e’ un grande attaccante – ha aggiunto Acerbi -. Bisogna preservarlo, spero faccia un sacco di gol. Sta bene nella Lazio, l’anno scorso ha fatto qualche gol in meno, ma ha dimostrato il suo valore. Se continuasse cosi’ sarebbe da Pallone d’oro. Merita veramente tante gioie”.

(ITALPRESS).

lc/ari/red

13-Nov-19 13:22

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica