I MILITARI FERITI IN IRAQ RIENTRANO IN ITALIA

ROMA (ITALPRESS) – E’ previsto nel primo pomeriggio di mercoledi’ 13 novembre l’arrivo a Ciampino dell’aereo che riportera’ in Italia i militari coinvolti dall’esplosione di un IED in Iraq lo scorso 10 novembre con loro i familiari che ieri li avevano raggiunti in Germania.

Ad accoglierli ci saranno il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio e il capo di Stato maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli.

La decisione e’ stata presa dopo che i sanitari militari nazionali hanno appurato le loro condizioni presso l’Ospedale militare USA della Base di Ramstein in Germania e deciso di trasferirli presso l’ospedale militare del Celio a Roma.

(ITALPRESS).

sat/com

13-Nov-19 14:59

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica