Università, possibilità doppia iscrizione.

Nino Minardo: “Presto legge la mia proposta”.

MODICA – “Le commissioni riunite Cultura e Lavoro hanno incardinato la discussione sulla mia proposta di legge che reca disposizioni per porre fine alla discriminazione tra gli studenti universitari italiani e quelli europei attraverso la soppressione del divieto di iscrizione contemporanea a diverse università, a diverse facoltà o scuole della stessa università e a diversi corsi di laurea o diploma della stessa facoltà o scuola”. Lo scrive in una nota l’on. Nino Minardo che aggiunge: “Il progetto di legge vuole infatti superare  questa discriminazione scaturita da una legge grottesca che risale ad un decreto del  1933,  fatta quindi  in un’altra epoca e per altre esigenze rispetto ad oggi. Non solo la discriminazione tra studenti italiani ed europei ma il  fatto che la norma sia ancora in  vigore rivela l’arretratezza del sistema universitario italiano che appare bloccato rispetto a quello di altri Paesi.    Auspico  che l’esame del provvedimento- prosegue Minardo- porti  presto alla cancellazione del  divieto di iscrizione contemporanea a due percorsi universitari, simbolo di forte discriminazione degli studenti italiani rispetto ai colleghi europei per quel che riguarda il diritto allo studio e il libero accesso al sapere”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica