Catania, oggi la Coppa Italia con la Leonzio

Domenica la Casertana senza Di Piazza e Bucolo squalificati

CATANIA – Piove sul bagnato in casa Catania. Il prossimo turno di campionato, in programma domenica alle 15 al Massimino contro la Casertana non ci saranno Bucolo e Di Piazza.

Se per il primo era scontato il provvedimento, per il secondo si tratta invece di un’amara sorpresa che priverà Lucarelli di un’altra importante pedina. Nelle motivazioni del giudice sportivo si legge che l’attaccante al termine della gara con il Catanzaro, rientrando negli spogliatoi, ha assunto un atteggiamento offensivo e provocatorio nei confronti dei tifosi avversari. Gli uomini insomma sono contati tenendo conto che dall’infermeria difficilmente arriveranno novità positive. Al posto di Di Piazza potrebbe giocare Curiale o Lele Catania. Il primo sarà al centro dell’attacco oggi alle 20,45 al Massimino in occasione del gara valevole per il secondo turno di Coppa Italia contro la Sicula Leonzio, competizione cui il tecnico livornese ha sempre detto di tenere in maniera particolare. Il match servirà a dare spazio anche a chi ad oggi ha giocato poco o nulla. Ad ogni modo se si vorrà superare il turno servirà una formazione di tutto rispetto.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica