Morte Renzo Formosa, archiviazione per i Vigili

Il conducente dell’auto Santo Salerno, 24 anni, è sotto processo per omicidio stradale

Il gup del tribunale di Siracusa ha archiviato la posizione di due agenti della Polizia municipale che erano stati indagati nell’ambito del procedimento scattato dopo la morte di Renzo Formosa, 16 anni, deceduto a causa dell’incidente tra la sua moto e un auto nell’aprile del 2017. Il conducente dell’auto Santo Salerno, 24 anni, è sotto processo per omicidio stradale. I due vigili urbani, colleghi del padre del ventiquattrenne, si occuparono delle indagini sull’incidente. La Procura ipotizzò nei loro confronti i reati di abuso d’ufficio e omissione di atti d’ufficio perché avrebbero avuto un comportamento omissivo per favorire il figlio del loro collega. La Procura aveva chiesto l’archiviazione al Gip.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica