Teatro Bellini, presentato nuovo sovrintendente

E la stagione 2020

CATANIA – “Il teatro Massimo Bellini di Catania volta pagina”. Lo ha ribadito il presidente della Regione Nello Musumeci durante la presentazione, in un gremito foyer, del nuovo sovrintendente Giovanni Cultrera e il lancio della nuova stagione 2020 con il cartellone della concertistica e quello delle opere e dei balletti.

Un primo passo verso il ritorno alla normalità dopo la grave crisi economica e l’incertezza vissuti  dall’ente lirico che ovviamente non ha ancora risolto tutti i sui problemi ma che conta di farlo al più presto mettendo da parte polemiche, fake news e pessimismo. Il Teatro tra l’altro sarà a breve oggetto di lavori di restauro nelle parti più ammalorate grazie ad un importante intervento voluto dalla Regione. Il rilancio dell’Ente punta tanto sul profilo manageriale e culturale del nuovo sovrintendente. Giovanni Cultrera, nato a Catania nel 1970 da famiglia di origini ragusane è un pianista e concertista di fama internazionale, docente universitario, direttore artistico ed imprenditore.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica