In 60 sbarcano a Pozzallo, in 61 a Messina

La Ocean Viking è la nave ong più attiva dallo scorso mese di settembre

Ha attraccato nel porto di Pozzallo la nave Ocean Viking dell’ong ‘Sos Mediterranée’ con a bordo 60 migranti recuperati a circa 60 miglia nautiche dalla Libia: tra di loro anche un neonato di 3 mesi con il fratellino di 3 anni. La Ocean Viking due domeniche fa era sbarcata a Messina con 215 migranti a bordo. La Ocean Viking è la nave ong più attiva dallo scorso mese di settembre: negli ultimi due mesi, il mezzo per 5 volte è approdato in Italia.

Sono cominciate sul molo Norimberga del porto di Messina le operazioni di sbarco dalla Nave Alan Kurdi di 61 migranti soccorsi nei giorni scorsi nel Mediterraneo. I profughi, di diverse nazionalità, verranno portati al centro di prima accoglienza di Messina e poi smistati in vari paesi europei in base agli accordi sul ricollocamento. La nave della Ong è stato dirottato a Messina perchè ritenuto il porto sicuro più vicino.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica