Verso Catania-Rende

Lucarelli valuta la formazione

CATANIA – La ripresa degli allenamenti del Catania in vista della gara contro il Rende in programma domenica alle 15 al Massimino non ha fornito particolari novità sul fronte degli infortunati, almeno per quelli di lungo corso.

Sono tornati a disposizione Lodi che ha smaltito l’influenza, Fornito e Distefano. Stando così le cose, Lucarelli potrebbe ancora una volta puntare a grandi linee sulla vittoriosa formazione di Rieti. Bisognerà trovare però il sostituto di Dall’Oglio che deve scontare una giornata di squalifica. In attacco Lele Catania scalpita per giocare dall’inizio. Uno spazio dovrebbe ritagliarsi anche Barisic che domenica scorsa ha dato un importante contributo quando è stato chiamato in causa. Resta da vedere quale modulo adotterà il tecnico livornese che con il 4-4-2 sembra avere trovato la quadra ma non sono escluse sorprese. Il Rende è ultimo a quota 10. I calabresi vantano il peggior attacco della serie C con appena 11 reti siglate al pari della Pergolettese. Intanto Catanzaro-Catania, valevole per i quarti di Coppa Italia si giocherà alle 17,30 di mercoledì 18 dicembre. Nulla di concreto sul fronte della possibile cessione della società al gruppo che fa capo a Raffaello Follieri. Non sono ancora arrivate infatti le credenziali da un istituto bancario italiano, condizione imprescindibile per imbastire qualsiasi trattativa.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica