AGLI EUROPEI DI NUOTO BRILLA QUADARELLA, ITALIA CHIUDE CON 20 PODI

GLASGOW (SCOZIA) (ITALPRESS) – L’Italia chiude la 20esima edizione dei campionati europei di nuoto in vasca corta, a Glasgow, col record di medaglie (6 ori, 7 argenti e 7 bronzi) e il terzo successo consecutivo del LEN Trophy, ovvero la classifica per nazioni, 47 primati personali e 12 record assoluti. I protagonisti di giornata sono Simona Quadarella, che diventa la prima italiana a vincere i 400 stile libero; Elena Di Liddo, Alessandro Miressi e la staffetta 4×50 mista femminile d’argento; oltre a Martina Carraro, che realizza il triplete nella rana conquistando il bronzo nei 200.

Doppietta e quinta medaglia nella vasca di Glasgow, dopo la tripletta in lunga, per Simona Quadarella. La regina europea del mezzofondo si prende anche i 400 stile libero nuotando per la prima volta sotto i 4 minuti, in 3’59″75 (58″63 ai 100, 1’59″55 ai 200, 3’00″30 ai 300), 1″42 in meno del precedente stabilito l’8 novembre scorso a Genova. La romana, che compira’ 21 anni tra 10 giorni, non si lascia ingolosire dai passaggi della tedesca Isabel Marie Gose, che attacca solo nell’ultimo quarto di gara lasciandola a 19 centesimi. Terza in 4’00″04 l’ungherese Ajna Kesely, in linea fino a 50 metri dalla fine.

(ITALPRESS).

pdm/com

08-Dic-19 21:44

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica