Matranga e Minafò, la comicità made in Sud a ChocoModica

“Matranga & Minafò” gli astri nascenti della comicità siciliana

MODICA (di Elisa Montagno) – Toni Matranga ed Emanuele Minafò, o se preferite semplicemente “Matranga & Minafò” rappresentano gli astri nascenti della comicità siciliana. Senza scomodare paragoni pesanti con illustri predecessori come Ficarra e Picone, il duo di giovani palermitani per provenienza, presenza sul palco e capacità di coinvolgimento ha ricordato molto da vicino gli attuali conduttori di Striscia la Notizia.

Come loro anche Matranga & Minafò a marzo saranno sul grande schermo con il loro primo film che, a giudicare dall’incredibile numero di persone che si sono accalcate sotto il palco, sembra già nascere sotto una buona stella. I due comici hanno sfidato anche il freddo pungente (quasi eroico Minafò a petto nudo con in dosso solo un gilet nello sketch dei nuovi mafiosi) riproponendo tutti i loro cavalli di battaglia che il pubblico ha imparato ad apprezzare su Sicilia Cabaret e Made in Sud. Quindi i cugini di Palermo, situazioni di vita quotidiana e l’immancabile tormentone estivo “Stasera inzuppo il biscottino” che ha chiuso la loro esibizione. Scesi dal palco i due comici si sono accese le luci della discoteca open air con Giovanni Veca, Tony Cannizzaro, Luca Ragusa, 2 Disco che hanno fatto ballare i tantissimi giovani provenienti dai diversi paesi vicini fino a tarda notte.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica