CAMORRA, ARRESTATE NUOVE LEVE CLAN “DE ROSA”

NAPOLI (ITALPRESS) – I carabinieri di Giugliano in Campania hanno arrestato 16 persone su richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia. Sono accusati di associazione di tipo mafioso, estorsione, detenzione di armi clandestine e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’indagine, che ha preso avvio a seguito di alcune denunce di estorsione, e’ stata condotta, dal settembre 2018 al gennaio 2019, dai carabinieri di Qualiano e ha permesso di dimostrare l’attuale operativita’ dello storico clan camorristico denominato “De Rosa” che, nonostante veda molti dei suoi esponenti apicali detenuti, ha continuato ad esercitare il controllo del territorio attraverso nuove “leve” dimostratesi capaci di gestire le attivita’ criminose.

(ITALPRESS).

pc/com

10-Dic-19 09:28

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica