“La Lega si radica sempre più in Sicilia”

Il deputato nazionale Nino Minardo presente al “No tax day” di Enna

ENNA – Grande partecipazione ad Enna per il “No tax day”, la manifestazione voluta in tutta Italia dal leader della Lega Matteo Salvini per protestare contro quella che il Carroccio ha definito una manovra tutta “tasse e manette”.

C’era il Commissario regionale del partito in Sicilia Stefano Candiani ma anche sindaci e parlamentari siciliani della Lega, tra cui Nino Minardo, da poco transitato da Forza Italia proprio alla compagine politica di Salvini. L’evento è stato presentato dal direttore di Video Regione Salvatore Cannata. Si è discusso dei temi caldi della finanziaria e poi si è data la possibilità ad alcuni imprenditori di rappresentare le problematiche dei loro settori. Il “No tax day” ha dato insomma voce ai cittadini per permettere a tutti di comprendere quali effetti negativi scaturiscono da politiche fiscali sbagliate. “La Lega si radica sempre più in territorio ragusano come nel resto della Sicilia – ha ribadito il deputato nazionale Nino Minardo – Questa è un’occasione molto importante per la Sicilia. Si sta insieme e ci si confronta. Si protesta contro una manovra che è concepita per punire chi ha una partita iva, imprenditori, artigiani, commercianti, lavoratori dipendenti. E’ anche una giornata di proposta per trovare adeguate soluzioni. La Lega sta dimostrando che è l’unico modello politico efficiente ed efficace. Chi come me milita nel centrodestra da diversi anni non poteva che sposare questo progetto politico. Salvini è il leader del centro destra e la Lega è il partito di riferimento. E’ fondamentale che la classe dirigente si stringa attorno a questo progetto politico in attesa che il partito vada al governo quanto prima. Sto scoprendo in Sicilia grandi consensi e la squadra che ruota attorno alla Lega è già ben rodata. La mia scelta è dunque  stata quella giusta. Voglio dare una mano – ha concluso Minardo – affinchè il modello vincente della Lega che c’è nelle altre regioni possa essere applicato anche in Sicilia”. Candiani, dal canto suo, ha ribadito l’importanza dell’approdo di Minardo alla Lega. “Le sue grandi qualità e l’esperienza accumulata in questi anni – ha concluso – aiuteranno il partito a crescere sempre di più”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica