MILAN. PIOLI “NON SIAMO USCITI DAL TUNNEL, MA VEDIAMO LA LUCE”

MILAN. PIOLI “NON SIAMO USCITI DAL TUNNEL, MA VEDIAMO LA LUCE”

CARNAGO (ITALPRESS) – “Le ultime due partite sono andate bene, adesso abbiamo altre due partite prima della sosta, dobbiamo finire bene questa prima parte di stagione, e’ troppo importante dare continuita’, non siamo usciti completamente dal tunnel, vediamo la luce, ma se vogliamo brillare dobbiamo assolutamente insistere”. Cosi’ il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia del match casalingo di domani contro il Sassuolo. I rossoneri sono reduci dalle vittorie di Parma e Bologna e prima della pausa invernale affronteranno i neroverdi di De Zerbi a San Siro e poi l’Atalanta in trasferta. “La cosa importante e’ che la squadra sta crescendo da tanti punti di vista, a cominciare da quello tecnico, e’ aumentata la percentuale dei passaggi, ma adesso e’ soprattutto la testa a essere piu’ positiva, dobbiamo insistere sui nostri concetti che sono semplici, ovvero avere idee per trovare soluzioni, avere qualita’ e tanta intensita’, la partita di domani e’ un’altra opportunita’ che noi dobbiamo sfruttare”. Contro il Sassuolo al via le celebrazioni per 120 anni del club. “L’atmosfera di domani puo’ servire ai giocatori per capire che non siamo in una societa’ come le altre, e’ un onore partecipare a una giornata come quella di domani, abbiamo la possibilita’ di onorare la storia del club, facendo una prestazione da Milan”. Buon momento per Romagnoli e compagni, si torna a parlare di Europa, ma Pioli resta con i piedi per terra.

“La classifica non e’ ancora quella che vogliamo, ma non guardo troppo avanti, rimaniamo concentrati sulla partita di domani contro un avversario che gioca un buon calcio e che ha una qualita’ tecnica medio-alta per il campionato, soprattutto nel reparto offensivo, quindi contro il Sassuolo dovremo essere all’altezza della situazione dall’inizio alla fine”, ha sottolineato Pioli.

(ITALPRESS).

ari/red

14-Dic-19 14:48

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica