SARRI “VINCENTI IN ITALIA PER ESSERE COMPETITIVI IN EUROPA”

TORINO (ITALPRESS) – E’ ora di tornare a vincere anche in Italia.

La Juventus riceve domani l’Udinese all’Allianz Stadium ed e’ chiamata a ritrovare il successo in campionato dopo il pari casalingo con il Sassuolo e la sconfitta di Roma con la Lazio. La gara con i friulani arriva tra l’altro a pochi giorni dalla sfida col Bayer Leverkusen e in questa stagione, dopo la Champions, i bianconeri hanno evidenziato qualche difficolta’ a rituffarsi in campionato. “Non e’ un’opinione, e’ un riscontro – ammette Maurizio Sarri – Se si ripete due-tre volte di seguito vuol dire che non e’ piu’ casuale, dobbiamo migliorare da questo punto di vista. E’ chiaro che le partite di Champions portano via energie nervose. A livello mentale inoltre, inconsciamente, dopo aver vinto tanto in Italia, la testa puo’ magari andare a un obiettivo diverso ma questo lo dobbiamo combattere e se vogliamo essere competitivi in Europa dobbiamo essere vincenti in Italia”. La gara di Leverkusen ha riproposto il tormentone del tridente Dybala-Ronaldo-Higuain che Sarri non vede dall’inizio ma solo a gara in corso. “Ho sempre detto che per far giocare contemporaneamente questi tre giocatori ci vogliono determinate condizioni”, insiste il tecnico, che intanto si gode un CR7 in “grande crescita. In questo momento sta recuperando bene dalle partite, e’ cresciuto a livello di condizione fisica. La sensazione e’ che il recupero sia piu’ veloce e rapido rispetto a 20 giorni fa”.

(ITALPRESS).

ma/glb/red

14-Dic-19 15:20

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica