Danni e disagi, tra domenica e ieri, per il forte vento

Alla Playa la sabbia ha invaso viale Kennedy

CATANIA – Alberi sradicati, cartelloni pubblicitari divelti, pali dell’illuminazione inclinati, tegole volate via insieme a pezzi di strutture di abitazioni e voli dirottati.

Danni e disagi a Catania e provincia tra la notte di domenica e l’intera giornata di ieri per le raffiche di vento che hanno soffiato fino a 100kmh. Oltre 150 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco che hanno avuto il supporto dei colleghi di Messina e Ragusa. In alcuni casi i rami degli alberi, per esempio a Catania in via degli Agrumi a Librino ed in via S. Euplio, hanno invaso la carreggiata al pari dei cassonetti che con il loro contenuto di rifiuti si sono ribaltati. Alla playa, il secondo tratto di viale Kennedy, è stato invaso dalla sabbia con grave pericolo per gli automobilisti. L’assessorato all’Ecologia, retto da Fabio Cantarella, ha disposto un intervento urgente a tutela della pubblica incolumità, pur essendo l’arteria non di competenza comunale. La pulizia è stata effettuata da Energetica Ambiente. Alberi sradicati dal vento si sono abbattuti sulla carreggiata anche in via Marchesana ad Acireale. Stesso problema in via Cristoforo Colombo. In via Lazzaretto un cartellone pubblicitario, staccandosi, ha distrutto l’inferriata di un’abitazione.  A Paternò le raffiche di vento hanno scoperchiato una casa. Tra le vie Arena e Circumvallazione si è staccato un lucernario da un’abitazione poi piombato su un’auto, per fortuna senza gravi conseguenze. Problemi anche a San Gregorio, Mascalucia, Valverde, Aci Bonaccorsi, Aci Castello e San Giovanni La Punta. Sul posto anche i volontari della protezione civile che hanno messo in sicurezza le aree coinvolte. Disagi pure all’aeroporto Fontanarossa. Alcuni voli sono stati dirottati. Altri cancellati.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica