Cessione Catania, si attende la manifestazione di interesse

Lele Catania va alla Sicula Leonzio

CATANIA – Potrebbe essere una settimana cruciale quella appena iniziata, per il futuro societario del Catania.

Il Comitato promotore per l’acquisizione del club, attraverso gli studi Paladino e Castelli che rappresentano gli imprenditori interessati a fare il grande passo, è pronto a formulare la richiesta ufficiale all’attuale proprietà fornendo le necessarie credenziali bancarie. D’altro canto l’imprenditore foggiano Raffaello Follieri ha rilanciato in queste ore la sue ambizioni dicendo di essere pronto a fare altrettanto mettendo sul piatto 60 milioni di euro che serviranno a pagare i debiti pregressi e ad investire per il futuro. Annunci importanti cui adesso devono seguire i fatti. E l’attuale proprietà del Catania dovrà dire ovviamente la sua. Passaggi non facili che richiederanno il tempo necessario. In questo contesto la squadra di Lucarelli è proiettata alla gara in trasferta del 12 gennaio contro la Virtus Francavilla. E’ finita l’avventura in maglia rossazzurra di Lele Catania che è passato alla Sicula Leonzio. Ai piedi dell’Etna ha collezionato 13 presenze ed un gol. Lodi potrebbe finire alla Triestina che oltre ad offrire un buon ingaggio al giocatore, segue con attenzione anche Mazzarani che piace pure al Siena.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica