A Modica 250 persone al “Pranzo dell’attenzione”

All’interno della chiesa del SS. Salvatore di Modica.

MODICA (di Elisa Montagno) – Oltre 250 persone hanno partecipato a “Il pranzo dell’attenzione”, l’iniziativa organizzata dal gruppo scout Agesci Modica 1, assieme al parroco don Umberto Bonincontro, al termine della celebrazione eucaristica della festa dell’Epifania, all’interno della chiesa del SS.Salvatore di Modica.In una lunga tavolata, allestita tra le navate, hanno trovato spazio, come si diceva, più di 250 persone che hanno condiviso sapori, vite, storie ed esperienze spesso molto diverse tra di loro.

Non un pranzo “servito”, ma un pranzo “condiviso”, dove si sono gettati ponti di attenzione, conoscenza, accoglienza, tolleranza e sensibilità.Tante le famiglie che da ogni parte della città hanno aderito all’iniziativa portando un piatto da condividere e tante anche le associazioni che hanno partecipato: i Piccoli Fratelli, Casa don Puglisi, gli Amici di Piero, la comunità dei missionari, la Misericordia di Modica.Immenso lo stupore dei tanti bambini che alla fine del pranzo hanno ricevuto caramelle e doni gioiosamente offerti da alcuni partecipanti.La Comunità Capi del gruppo scout Agesci Modica 1 ringrazia la comunità parrocchiale, le famiglie ed i tanti intervenuti per la collaborazione e l’entusiasmo.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica