Riapre laboratorio senza mettersi in regola

La Polizia sequestra anche il bar

CATANIA – Era tornato in attività il laboratorio di pasticceria di un noto bar di via Dusmet a Catania che la Polizia aveva sospeso per le pessime condizioni igieniche in cui era stato trovato nel corso di un controllo lo scorso 10 gennaio.

Nonostante nulla fosse cambiato e l’ingente quantità di sporcizia e di blatte continuasse a infestare i locali del laboratorio, il titolare ha ignorato il provvedimento di sospensione. Circostanze che hanno indotto gli agenti, che sono tornati sul posto, a sequestrare i locali e questa volta anche il bar dove sono stati apposti i sigilli. Il titolare è stato denunciato.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica