Tre escursionisti salvati dal Soccordo Alpino

Su versante Sud dell’Etna

CATANIA – Tre escursionisti, un ucraino e due siracusani, sono stati salvati sul versante sud dell’Etna dal Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi.

Partiti dal rifugio Sapienza hanno risalito le pendici del Vulcano fino a quota 2500 metri quando sono stati sorpresi da un’improvvisa bufera di neve che gli ha impedito di trovare il sentiero verso valle. Rifugiatisi in un casotto, hanno contattato il gestore del rifugio. A distanza di 1 ora e dopo una difficile risalita i finanzieri li hanno raggiunti e riaccompagnati al rifugio Sapienza. Per loro solo tanto spavento e freddo.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica