Catania, Marchese a Viterbo affiancherà Mbende in difesa?

Si attendono rinforzi

CATANIA – E’ emergenza difesa in casa Catania in vista della gara di domenica in trasferta alle 15 contro la Viterbese.

Lucarelli non potrà contare su 3 dei 4 difensori centrali in organico: Silvestri ed Esposito sono stati squalificati per un turno dal giudice sportivo mentre Saporetti è infortunato. Resta il solo Mbende che contro l’Avellino ha peraltro offerto una buona prestazione. Accanto a lui domenica dovrebbe giocare Marchese a meno che non venga riadattato Biagianti, soluzione che però costringerebbe a cambiare modulo.  Lucarelli ha fatto intendere che il profilo giusto per colmare la lacuna è già stato individuato sul mercato e dovrebbe rispondere al nome di Andrea Signorini, 29 anni del Catanzaro. Si attende l’ufficialità dell’ingaggio di Bangu, 22enne centrocampista congolese proveniente dal Gubbio. In attacco invece si parla di Andrea Saraniti di proprietà del Lecce ma in prestito al Vicenza e poi di Riccardo Martignago del Teramo. Si attendono segnali sul fronte Salandria della Reggina. Contro la Viterbese dovranno stare attenti a non prendere cartellini gialli Biagianti, Mazzarani, Di Molfetta e Rizzo che sono in diffida. Dovrebbe recuperare in tempo al centro dell’attacco Curiale che contro l’Avellino ha raggiunto le 100 presenze con il Catania.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica