Tre italiani in concorso a Berlino, in gara il Ligabue di Diritti

ROMA (ITALPRESS) – Il Concorso del festival di Berlino ospita 3 produzioni italiane: Favolacce di Damiano e Fabio D’Innocenzo, opera seconda di autori rivelati proprio dalla Berlinale, Siberia di Abel Ferrara, dove uno Willem Dafoe incontrera’ sogni e ricordi e Volevo nascondermi di Giorgio Diritti, poetica e toccante biografia del pittore Ligabue. Sia questo film che Favolacce hanno Elio Germano tra i protagonisti.

Pinocchio di Matteo Garrone sara’ tra i prestigiosi Berlinale Special Gala, mentre in Panorama verra’ presentato Semina il vento, secondo film di Danilo Caputo, ambientato tra i millenari ulivi pugliesi che combattono un parassita letale.

Nella sezione Generation e’ stato selezionato Palazzo di giustizia, esordio nella finzione di Chiara Bellosi, intenso romanzo di formazione che conferma – in una convincente prova corale – il talento di Daphne Scoccia.

Due i titoli italiani invitati dal Forum: La casa dell’amore di Luca Ferri e Zeus Machine. L’invincibile di Nadia Ranocchi e David Zamagni.

(ITALPRESS).

mgg/com

29-Gen-20 15:15

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica