Picchiata selvaggiamente e uccisa dal marito

La donna è stata trovata riversa sul letto e sarebbe stata massacrata di botte fino alla morte

E’ stata uccisa dopo essere stata picchiata selvaggiamente dall’uomo che invece doveva proteggerla, suo marito. E’ successo a Mazara del Vallo la scorsa notte. La vittima è Rosalia Garofalo, 54 anni che viveva insieme al marito, Vincenzo Frasillo, 53 anni, in via Calipso. A dare l’allarme alla polizia sono stati i vicini di casa della coppia, che avevano sentito delle urla provenire dall’abitazione. I sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sul suo corpo è stata riscontrata la presenza di numerose ecchimosi. La donna è stata trovata riversa sul letto e sarebbe stata massacrata di botte fino alla morte. La procura ha così disposto il fermo del marito per omicidio.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica