Catania, dal mercato non arriva il centravanti

Domani la gara con il Monopoli

CATANIA – Il Catania non riesce ad assicurarsi il centravanti di cui aveva bisogno alla luce della partenza di Di Piazza e dell’infortunio a Curiale confermando, qualora ce ne fosse bisogno, la grave situazione economica che sta vivendo.

Nell’ultima giornata di mercato è arrivato Gabriele Capanni, esterno d’attacco classe 2000, prelevato in prestito dal Milan. Con la primavera rossonera ha collezionato 59 presenze condite da 10 reti prima di esordire tra i professionisti in questa stagione con  la maglia del Novara con cui ha sommato 11 presenze ed 1 gol. Maggiori i movimenti in uscita. Sono andati via i giovani Franco Carboni, a titolo definitivo all’Inter, Gian Marco Distefano, in prestito con diritto di riscatto alla Lazio e soprattutto Vincenzo Sarno che in extremis è passato alla Triestina con la formula del prestito con obbligo di riscatto in base al numero di presenze. Quest’ultima cessione è servita a ridurre il monte ingaggi dopo il mancato trasferimento al Livorno, prima di Dall’Oglio e poi di Rizzo. Un mercato amaro insomma in attesa che qualcuno si faccia avanti per rilevare la società. In questo contesto, il Catania domani alle 15 riceve il Monopoli al Massimino per la 24° giornata. Sempre domani alla stessa ora la Sicula Leonzio sarà di scena in trasferta contro la Ternana.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica