Maxi sequestro di cocaina proveniente dalla Colombia VIDEO

Inchiesta della Guardia di Finanza coordinata dalla Dda

CATANIA – Era Catania la base logistica momentanea scelta per fare giungere in Europa circa 400 kg di cocaina pura proveniente dalla Colombia.

E’ stata la Guardia di Finanza etnea coordinata dalla Dda ed in collaborazione con altri reparti specializzati, la polizia colombiana e spagnola, nell’ambito dell’operazione “Halcon” ad infliggere un duro colpo ad un’organizzazione internazionale dedita al narcotraffico legata al potente cartello messicano di Sinaloa. Due le persone fermate in territorio di Verona Daniel Esteban Ortega Ubeda detto “Tito”, 35 anni  e Felix Ruben Villagran Lopez detto “Felix” di 48, entrambi di nazionalità guatemalteca. Arrestati, tramite un mandato di arresto europeo Mario Da Fiume di 56 e lo spagnolo Sergio Garcia Riera di 41. Altre 3 persone tra cui il capo Josè Angel Rivera noto come “El Flaco”, di origine messicana, risultano irreperibili. L’organizzazione era attiva tra Colombia, Messico, Spagna e Italia. La cocaina, del valore di circa 20 milioni di euro, è giunta a Catania lo scorso 11 gennaio tramite un aereo cargo che trasportava ufficialmente libri e poi è stata trasferita in un immobile del capoluogo etneo.  La Procura Distrettuale, che ne era a conoscenza, ha chiesto, per la prima volta, attraverso una rogatoria alla Colombia la consegna controllata. Tito e Felix, legati al cartello messicano, sono stati chiamati sul territorio italiano ad eseguire gli ordini impartiti dal Flaco. I finanzieri hanno documentato riunioni e sopralluoghi tra Catania, Roma, Milano, Genova e Verona. Contestualmente al carico di cocaina erano state organizzate delle consegne-prova. Una prima partita di 3 kg a Verona per essere proposta ad acquirenti italiani. Il tutto sotto stretta osservazione degli inquirenti che sono riusciti a sequestrare anche 35 mila euro che dovevano servire come parziale corrispettivo della droga. Risale all’11 novembre 2019 un’altra spedizione di prova pari a 20 kg rinvenuta in un container del porto di Vado Ligure, in territorio di Savona.

VIDEO https://youtu.be/g9mZ6nG65Mg

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica