Mattarella “La solidarieta’ fa progredire il Paese”

ROMA (ITALPRESS) – “Leggo e ascolto alcune considerazione piene di ironie sui buoni sentimenti, va ripetuto con garbo e con chiarezza che preoccuparsi del bene comune degli altri non e’ espressione buonista, da libro Cuore, vuol dire essere consapevoli che la convivenza e’ questione comune”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia di consegna delle onorificenze OMRI conferite “motu proprio” a cittadini distinti per atti di eroismo e impegno civile. “E’ necessario attivarsi concretamente per il progresso della societa’ – ha aggiunto Mattarella -. La solidarieta’ consente al paese di crescere e progredire in tutti i settori”.

“Aiutare persone in pericolo, impegnarsi per far superare condizioni di sofferenza, emarginazione, bisogno, impegnarsi per la cultura e la ricerca scientifica, adoperarsi per la difesa dell’ambiente, attivarsi per la legalita’, sono tutte manifestazioni dell’ambito della solidarieta’, del coraggio di essere solidali. Questo e’ quello che significa avvertire il senso di un destino comune della nostra convivenza”, ha sottolineato il capo dello Stato.

“La solidarieta’ che avete manifestato non e’ soltanto altruismo – ha aggiunto Mattarella -, e’ invece sentirsi parte di una comunita’ e questo rende i cittadini protagonisti e costruttori della societa’, il senso di solidarieta’ porta a sostenersi reciprocamente, ad avere bisogno degli altri, per condividere speranze e difficolta’, per camminare insieme”.

(ITALPRESS).

ror/sat/red

17-Feb-20 16:20

Fonte: Italpress

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica