Verso Catania-Ternana

Lucarelli valuta la formazione

CATANIA – Si avvicina per il Catania la gara casalinga contro la Ternana in programma domenica alle 15 al Massimino.

La consueta partitella in famiglia, giocata a Torre del Grifo, si è conclusa 3-2. In gol sono andati Manneh e, due volte, il giovane Rossitto da una parte e Mazzarani e Welbeck dall’altra. In gruppo anche Dall’Oglio che ha ormai smaltito il problema alla caviglia. Allenamenti individualizzati in palestra per Barisic, Biagianti e Curcio. A riposo Pinto che ha l’influenza oltre agli infortunati Noce e Saporetti. Corsa a bordo campo per Curiale alle perse con una distrazione del legamento crociato posteriore del ginocchio destro risalente alla gara contro l’Avellino. Per l’attaccante, che non dovrà operarsi, servirà ancora un mese per tornare a disposizione di Lucarelli. Sarà una risorsa in più per il finale di stagione. Vicente e compagni sperano di ottenere i 3 punti contro gli umbri che attraversano un periodo di appannamento tanto da essere scivolati al quinto posto in classifica a quota 48. In attacco non sono escluse sorprese anche se il punto di riferimento sarà ancora una volta Beleck. Ci si chiede nel frattempo a che punto sia arrivata l’interlocuzione tra il Comitato della cordata di imprenditori interessata ad acquisire la società rossazzurra e l’attuale proprietà. Il patto di riservatezza non permette di conoscere i dettagli e del resto serve tempo per ottimizzare tutti i passaggi. Una volta fatta chiarezza sul futuro societario si dovrà ragionare in vista della prossima stagione che dovrebbe vedere Lucarelli ancora alla guida tecnica.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica