Via libera alla Ragusa-Catania, Piazza: “Risultato storico”

RAGUSA (di Elisa Montagno) – L’approvazione del progetto per la realizzazione della Ragusa-Catania da parte del Cipe rappresenta un risultato storico per la provincia di Ragusa che da anni aspettava quest’importante infrastruttura”. Lo dice il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, che sottolinea la portata della scelta del Governo nazionale con la favorevole decisione della Regione siciliana di anticipare 600 milioni di euro e col presidente della Regione siciliana che sarà il Commissario attuatore.


“L’infrastruttura, che assicurerà un collegamento stradale strategico, veloce e sicuro nel Sud-est della Sicilia verrà realizzata da Anas che subentrerà al precedente concessionario e la percorrenza della strada non comporterà la corresponsione di alcun pedaggio.
“Questo è un motivo in più di soddisfazione – aggiunge Piazza – perché realizzare la Ragusa-Catania con fondi totalmente pubblici è un ottimo risultato. Sono certo che il governatore Musumeci e l’assessore regionale alle Infrastrutture Falcone seguiranno l’iter realizzativo con il loro tradizionale impegno e la provincia di Ragusa potrà vedere finalmente la realizzazione di questa strategica infrastruttura”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica