Linee guida per contributo attività economiche a Pozzallo

POZZALLO (di Elisa Montagno)- Si è tenuto lunedì, presso l’Aula Consiliare del comune di Pozzallo, l’incontro previsto con le Associazioni di categoria per stabilire le modalità di intervento più adatte a dare sollievo alle attività economiche e commerciali che in questo momento sono in profonda crisi a causa della pandemia di Covid-19.


Nei giorni scorsi la civica assise ha approvato, all’unanimità dei presenti, un documento di indirizzo che la impegna a produrre una variazione di bilancio per utilizzare la quota capitale dei mutui in ammortamento – pari a 494.619,02 – a favore delle attività economiche, con modalità da concordare con le Associazioni di categoria.
Oltre all’Assessore alle Attività Produttive Giuseppe Privitera e al Consigliere Comunale Gianluca Agosta, sono intervenuti per la Confcommercio Gianluca Manenti, Peppe Cassisi e Antonio Barlotta, mentre per la CNA ha partecipato Enzo Spatola.
Dagli interventi dei partecipanti sono emerse le prime linee guida che regoleranno l’intervento:
– si cercherà di agire con la massima celerità possibile e cercando di raggiungere il maggior numero di attività;
– una prima linea di discrimine sarà effettuata inserendo fra i beneficiari le attività i cui codici adeco non erano contenuti nei vari D.P.C.M: in sostanza tutte le attività che sono state obbligate alla chiusura;
– a queste saranno aggiunte quelle attività economiche che pur non essendo state costrette alla chiusura di fatto sono impossibilitate a svolgere la loro attività, come, a titolo di esempio, le strutture ricettive;
– sono stati, infine, individuati anche segmenti produttivi che non rientrano nei contributi previsti dagli interventi di Stato e Regione.
La riunione è stata riconvocata per giovedì 23 aprile per avere la possibilità di reperire l’elenco completo delle attività operanti a Pozzallo e per stilare la bozza di avviso che conterrà le modalità per l’assegnazione del contributo.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica