Un giovane di 17 anni muore in un incidente stradale

La tragedia a Palermo nella notte tra Sabato e domenica scorsi

PALERMO (Giulia Di Martino) – Tragedia nella notte tra sabato e domenica scorsi  a Palermo. Un incidente mortale si è verificato in viale Regione siciliana in un tratto di strada funestato spesso da incidenti gravi. Un ragazzo di appena 17 anni, Agostino Cardovino il suo nome, che stava attraversando la sede stradale proprio di viale Regione Siciliana è stato investito da un’auto guidata da una giovane anche lei di appena 21  anni. 

L’impatto è stato violento e per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. La giovane investitrice era alla guida di una Dacia Logan. Ancora da comprendere l’esatta dinamica dell’incidente ad iniziare dai motivi che hanno condotto il giovane ad attraversare in quel punto così come bisognerà risalire alla velocità dell’auto, alla visibilità e a tutte le altre possibili cause dell’incidente avvenuto in piena notte. Sul posto sono intervenuti i sanitari con i soccorritori del 118 giunti immediatamente che hanno cercato di rianimare il ragazzo ma senza riuscirci. Le indagini sulla tragedia sono condotte dagli agenti della polizia municipale della sezione Infortunistica di Palermo. Questo incidente mortale ripropone con forza la sicurezza stradale soprattutto nei fine settimana. E sempre nella notte tra sabato e domenica un altro incidente mortale si è verificato in provincia di Siracusa alla rotatoria tra Fontane Bianche e Avola A perdere la vita un 22enne Salvo Mauceri di Avola, che viaggiava su una moto, un SH 300: per cause in via di accertamento, ha perso il controllo del mezzo, andando a sbattere dalla parte opposta.
 E’ stato un passante ad accorgersi di quello che era accaduto e a chiamare i soccorsi.
Sul posto per i rilievi del caso la Polizia Municipale. :true,\”show\”:\”Default\”},{\”title\”:\”Nexus 6P\”,\”type\”:\”phone\”,\”user-agent\”:\”Mozilla/5.0 (Linux; Android 5.1.1; Nexus 6 Build/LYZ28E) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/48.0.2564.23 Mobile Safari/537.36\”,\”capabilities\”:[\”touch\”,\”mobile\”],\”screen\”:{\”device-pixel-ratio\”:3.3,\”vertical\”:{\”width\”:435,\”height\”:773},\”horizontal\”:{\”width\”:773,\”height\”:435}},\”modes\”:[{\”title\”:\”default\”,\”orientation\”:\”vertical\”,\”insets\”:{\”left\”:0,\”top\”:0,\”right\”:0,\”bottom\”:0}},{\”title\”:\”default\”,\”orientation\”:\”horizontal\”,\”insets\”:{\”left\”:0,\”top\”:0,\”right\”:0,\”bottom\”:0}}],\”show-by-default\”:true,\”show\”:\”Default\”},{\”title\”:\”iPhone 5\”,\”type\”:\”phone\”,\”user-agent\”:\”Mozilla/5.0 (iPhone; CPU iPhone OS 9_1 like Mac OS X) AppleWebKit/601.1.46 (KHTML, like Gecko) Version/9.0 Mobile/13B143 Safari/601.1\”,\”capabilities\”:[\”touch\”,\”mobile\”],\”screen\”:{\”device-pixel-ratio\”:2,\”vertical\”:{\”width\”:320,\”heig�

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica