Spiagge Sicure, Scicli c’è

SCICLI (di Elisa Montagno) – Il Comune di Scicli potrà intensificare i controlli sul litorale e verificare il rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria attraverso un finanziamento del Ministero degli Interni.
Anche Scicli rientra tra i 150 Comuni litoranei ammessi al finanziamento nell’ambito dell’iniziativa promossa dal Ministero dell’Interno denominata “Spiagge Sicure – Estate 2020”.

Un finanziamento di 32 mila euro con cui l’Amministrazione ha deciso di intensificare i controlli delle misure di prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti. La somma sarà destinata ad una serie di azioni concrete, riferite al periodo 1 luglio – 30 settembre, tese ad implementare la capacità di risposta del Comune nell’ambito della lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale nei 18 km di costa e oltre 14 km di spiagge libere.
A darne notizia il sindaco di Scicli Enzo Giannone e l’assessore al turismo Emilia Arrabito.
Tra le azioni previste rientra l’assunzione di personale di vigilanza a tempo determinato, una maggiore presenza dei vigili già in servizio, l’acquisto di strumenti di video sorveglianza per il litorale e per le zone più affollate, oltre alla promozione di campagne informative e di sensibilizzazione destinate agli avventori. Il contributo verrà utilizzato quindi per rafforzare le attività di prevenzione attraverso la verifica del rispetto delle misure di distanziamento interpersonale e delle ulteriori prescrizioni di sicurezza vigenti, previste dalla situazione Covid-19.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica