Una nuova imprenditrice grazie al Gal Terra Barocca

MODICA (di Elisa Montagno) – Il GAL Terra Barocca, Soggetto Attuatore del percorso formativo Yes I Start Up, promosso dall’Ente Nazionale Microcredito, ha consentito ad una giovane modicana di poter realizzare la propria idea imprenditoriale. Infatti la giovane corsista, dopo aver completato con profitto il percorso formativo, tenuto dai docenti del GAL e rivolto all’autoimprenditorialità, ha acquisito tutte le conoscenze necessarie per redigere il proprio business plan ed ha presentato il suo progetto di impresa a valere sul bando “Resto al Sud” di INVITALIA.

E così si è realizzato il sogno di Agnese Gennaro che, insieme alla sua socia Ilenia Aurina, inaugurerà il 19 agosto in zona Piano Ceci la sua nuova ed innovativa struttura “Nasinsù”, un asilo nido con ludoteca, grazie al contributo di INVITALIA che ha finanziato l’iniziativa con il 35% di fondo perduto, il restante 65% a tasso zero, ed inoltre beneficerà di un ulteriore contributo aggiuntivo di ventimila euro a fondo perduto, concesso grazie al Decreto Rilancio.
“Complimenti alla giovane imprenditrice – commenta il Sindaco – cui faccio i miei migliori auguri per la professione che si accinge ad intraprendere. Sono i primi risultati tangibili del lavoro e dell’importanza del GAL che mi onoro di presiedere che è un utilissimo strumento di crescita economica per tutto il territorio ed in particolare per i più giovani che per la prima volta si affacciano sul mondo del lavoro”.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica