Donazioni di sangue Estate 2020, obiettivi raggiunti

RAGUSA (di Elisa Montagno) – Mantenere i dati eccellenti che avevano caratterizzato la raccolta di sangue nel 2019 e garantire l’autosufficienza ematica anche ad agosto: era questo l’obiettivo che l’Avis Provinciale di Ragusa e le Sezioni comunali Avis della provincia si erano dati quest’anno. L’obiettivo è stato brillantemente raggiunto.

Infatti, le 6.775 donazioni effettuate dai soci Avis nei mesi di luglio e agosto, superano di gran lunga le nostre aspettativecon un + 336 nel 2020 consentendo così la soddisfazione di tutti i bisogni trasfusionali della nostra ASP e quelli assegnati della programmazione regionale.Preme inoltre evidenziare che i donatori della provincia sono stati capaci di incrementare di oltre il 40% le donazioni rispetto a 8 anni fa (da 4.733 nel 2012 a 6.775 nel 2020), nonostante il calo demografico e l’invecchiamento della popolazione.

Questi risultati positivi non sono occasionali, ma sono il frutto diun paziente e impegnativo lavoro di motivazione, pianificazione delle attività, programmazione delle donazioni, che quest’anno le norme anti-Covid19 hanno reso possibile solo tramite prenotazione.

Il Presidente dell’Avis Provinciale di Ragusa, Dott.Gian Piero Saladino,ringrazia i donatori e le donatrici che hanno prontamente risposto all’invitodell’Avis anche in questo particolare momento, gli operatori sanitari tutti, pubblici e associativi, le Sedi Avis per il grande sforzo organizzativo, i preziosi collaboratori che hanno ideato e gestito la Campagna “Estate 2020” e gli organi di stampa che l’hanno sostenuta, nonostante il clima generale reso difficile dalla situazione creata dall’epidemia.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica