Il Catania vince contro la Juve Stabia

CATANIA – Il Catania batte la Juve Stabia 1-0 e dimostra di crescere ogni giorno di più supportato da un reparto difensivo di alto livello, portiere compreso.

Sul neutro di Lentini, Raffaele opta per il 3-4-3 con Welbeck promosso tra i titolari in mediana accanto a Rosaia, Albertini e Zanchi sulle corsie esterne e Biondi esterno d’attacco insieme a Sarao ed il debuttante Emmausso. Rispetto alle precedenti uscite si nota una maggiore pressione offensiva al cospetto di un avversario che non rinuncia a giocare. La partita si sblocca al 24° : Rosaia calcia una punizione dalla trequarti pescando sul secondo palo il solito Silvestri, pronto a fare da sponda per l’accorrente Tonucci, ex di turno, che sotto porta la mette dentro. I campani reagiscono ed hanno un paio di occasioni neutralizzate da Martinez. Il Catania, dal canto suo non sta a guardare e sfiora il raddoppio ancora con Tonucci con un destro sugli sviluppi di una punizione: il pallone si stampa sulla traversa, batte a terra, tocca di nuovo il montante e si allontana. In realtà la sfera varca la linea abbondantemente ma arbitro e guardialinee non sono dello stesso avviso. Nella ripresa la Juve Stabia pressa ma gli etnei si difendono con ordine. Ci sono occasioni da una parte e dall’altra, Raffaele inserisce Reginaldo e Izco e passa al 3-5-2. Pecorino a tu per tu con Tomei si fa ribattere la conclusione. In pieno recupero Martinez con un intervento prodigioso salva su Mastalli.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica