Prosegue la preparazione del Catania

CATANIA – Il match in trasferta contro il Francavilla si avvicina ed il Catania lavora a Torre del Grifo con l’obiettivo di conquistare un risultato importante che darebbe ulteriore slancio alla classifica ed al morale.

Pinto ha svolto parte della sessione in gruppo. Si allena regolarmente anche Piccolo che potrebbe ritagliarsi uno spazio in terra pugliese. Ancora presto per parlare di possibile formazione che in gran parte dovrebbe ricalcare quella vista in campo con la Juve Stabia all’insegna del 3-4-3. Il Francavilla sarà privo del difensore Sparandeo squalificato per un turno dal giudice sportivo. Ad arbitrare l’incontro sarà Matteo Gualtieri di Asti per il quale si tratterà del terzo incrocio in carriera con le maglie rossazzurre. I due precedenti incontri si sono conclusi con 1 pareggio e una sconfitta.  Prosegue il dialogo tra la Sigi ed il manager italoamericano Joe Tacopina interessato ad entrare nella società etnea. I legali dell’ex presidente del Venezia stanno visionando ulteriori documenti sulla situazione del Catania. Gli incontri sinora non hanno portato a nulla di concreto. Vedremo quali saranno gli sviluppi. Intanto l’ex centrocampista e capitano del Catania Marco Biagianti, 36 anni, appena ritiratosi dal calcio giocato, dopo non avere trovato un accordo con il Catania per concludere la carriera con gli etnei, si dà al futsal. Da oggi è un giocatore della Meta Catania, formazione che milita nel campionato di Serie A di Calcio a 5. Anche nella Meta, che ha gli stessi colori sociali del Calcio Catania, indosserà la maglia numero 27.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica