Domani il recupero Catania-Bisceglie a Lentini

CATANIA – La vittoria a spese dell’Avellino ha rinvigorito il Catania già proiettato al recupero della 10° giornata contro il Bisceglie in programma domani alle 15.

La gara si disputerà all’Angelino Nobile di Lentini per preservare il manto erboso del Massimino.  I rossazzurri stazionano a quota 16 in classifica e puntano a rimpinguare il bottino al cospetto dei pugliesi che di punti ne hanno 10 e sono reduci dal pareggio casalingo con il Potenza. Raffaele, che dovrà scontare un’altra giornata di squalifica, non potrà contare sugli infortunati di lungo corso ed allora in gran parte dovrebbe essere confermato l’11 di domenica scorsa con alcune varianti rappresentate forse da Sarao e Biondi dal primo minuto. Contro l’Avellino si è vista finalmente una squadra determinata a conquistare i 3 punti. Nel complesso potevano essere segnati più gol che sarebbero tornati utili nel momento in cui gli irpini hanno tentato il tutto per tutto. Ad ogni modo potrebbe essere stata trovata la quadra dal punto di vista della formazione specie in mediana con Rosaia, Maldonado e Welbeck. Quest’ultimo è stato il migliore in campo. Prestazione positiva anche per Biondi e Pecorino che hanno messo la firma tutta catanese sul secondo gol. Ad arbitrare Catania-Bisceglie sarà Andrea Bordin di Bassano del Grappa il quale non ha mai incrociato le maglie rossazzurre. Gli etnei dopo il Bisceglie riceveranno domenica la Cavese (che si giocherà anch’essa a Lentini). Poi le trasferte contro Viterbese e Potenza ed infine il Catanzaro in casa per chiudere il programma di gare del 2020.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica