Manca numero legale, slitta a stasera voto su gara rifiuti

CATANIA – La mancanza del numero legale fa slittare a questa sera il voto del consiglio comunale di Catania per la gara settennale dei rifiuti da 350 milioni di euro che dovrà rappresentare la svolta per quanto attiene la raccolta e smaltimento.

I lavori sono andati avanti sino a mezzanotte ma al momento del voto non c’erano i numeri sufficienti. Basterà oggi la maggioranza dei presenti. Il parere verrà poi trasmesso per la pubblicazione, alla Srr che è la stazione appaltante ed all’Urega per l’aggiudicazione sperando che tutto vada a buon fine dopo 10 anni di attesa e 5 gare andate deserte. Attualmente si va avanti con la proroga dell’appalto ponte che scadrà a breve e dovrà essere rinnovato in attesa, appunto, di quello settennale.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica