Policlinico, paziente Covid operato al cuore. Prima volta in Sicilia

CATANIA – Ha subito un intervento di cardiochirurgia pur essendo affetto da Covid-19.

E’ accaduto per la prima volta in Sicilia e tra le primissime in Italia al Policlinico di Catania. Il paziente, un 39enne, si è presentato al pronto soccorso con forti dolori al petto e alla spalla. Sottoposto ad una tac al torace, è venuta fuori una dissezione aortica e immagini polmonari sospette per Covid. Il contagio veniva confermato dal tampone. Il paziente nel frattempo era stato trasferito in barella per il biocontenimento nella sala operatoria dell’unità operativa complessa di cardiochirurgia diretto dal prof. Angelo Giuffrida, punto di riferimento per la Sicilia Orientale per il Covid insieme a Cardiologia e Chirugia Vascolare. Dopo l’intervento salvavita, effettuato con i necessari dispositivi di sicurezza, l’uomo è stato portato nel reparto di rianimazione Covid del Policlinico. Le sue condizioni sono stabili.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica