Verso Catania-Francavilla, Raffaele valuta la formazione

CATANIA – Si avvicina per il Catania la gara casalinga contro la Virtus Francavilla in programma sabato alle 12,30. Raffaele, che non potrà certamente contare su Piccolo e Volpe, dovrebbe riproporre il 3-5-2 con Sarao e Di Piazza in attacco ma non è esclusa l’ipotesi 3-4-3.

Dovrebbero recuperare Zanchi e Sales, con il secondo che potrebbe giocare dal primo minuto. Da valutare le condizioni di Russotto che al pari di Pinto è reduce da un periodo di stop legato ad un infortunio. Catania-Virtus Francavilla sarà arbitrata da Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore che non vanta alcun precedente con le maglie rossazzurre. Nel frattempo prosegue il lavoro di Sigi con in Comune di Mascalucia e l’Agenzia delle Entrate per quanto attiene i debiti, in funzione del closing con il gruppo Tacopina che dovrebbe avvenire entro il 25 febbraio. L’attuale proprietà rossazzurra ha proposto una transazione fiscale per tagliare debiti oramai decennali con la speranza che tutto vada per il meglio e non ci siano più ostacoli per il definitivo passaggio di proprietà.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica